Home > Alghero > Chiese Alghero

Le Chiese di Alghero

In questa pagina vengono presentate le chiese della città di Alghero poste sia nel centro storico della città che nei suoi margini e interno.

La città di Alghero mostra una fede molto sentita. Nel 1503 il Papa Giulio II firmò la bolla in seguito alla quale nacque la "Diocesi di Alghero e Chiese Unite: venne, così, a stabilirsi la fusione delle antiche chiese di Castro, Bisarcio e Ottana e il trasferimento della sede vescovile ad Alghero. Ebbe un grande compito dal momento che accorpò sotto di sè gran parte del centro-nord dell'isola.

Il primo vescovo fu Mons. Pietro Parente a cui successe, nella seconda decade del 1500, lo spagnolo Giovanni di Loyosa. Da allora, l'incarico fu dato, quasi sempre , a vescovi di origine catalano-spagnola.

La città di Alghero appare in tutta la sua sacralità: basti pensare a tutte le varie opere d'arte,  di notevole importanza architettonica, che impregnano le sue chiese, sopratutto quelle ubicate nel suo centro storico.

La Storia delle Chiese di Alghero

Chiesa Nostra Signora della Mercede - Alghero.

E' una chiesa edificata intorno al 1950 e porta con sé i significati di una architettura religiosa del dopoguerra. La sua ubicazione è proprio al centro della città, di fronte a una piazza, piazza della Mercede, in via Giovanni XXIII, dove regnano delle grandi palme, significative per la città di Alghero. Il suo interno presenta un'unica navata con 5 cappelle. Esternamente è rivestita in pietra calcarea e, sulla parete del presbiterio, non può passare inosservato il meraviglioso mosaico di 120 mq.     

 

Cattedrale di Santa Maria - Alghero. (Campanile)

La Cattedrale di Santa Maria è una delle principale chiese di Alghero, ubicata nel centro storico e edificata intorno al XVI sec secondo diversi stili, anche se in conclusione pare risalti, più di tutti , lo stile gotico catalano.

E' famosa per la torre campanaria che spicca dal centro storico di Alghero. Il suo ingresso principale si trova sulla piccola piazza del Duomo. L'interno della chiesa è composto da tre navate separate da pilastri e colonne. Lungo le navate laterali si dispiegano delle cappelle una delle quali viene dedicata al Santissimo Sacramento con un affascinante altare in marmo. L'area presbiteriale, lungo la navata centrale, è contrassegnata da un altare maggiore preceduto, sulla scalinata, da due importanti leoni di marmo.

Resta un grande luogo di culto e di preghiera da visitare ad Alghero.

 

Chiesa di S.Anna "de dins "- Alghero.

La Chiesa di S.Anna “de Dins”, la più recente delle due chiese dedicate a S.Anna, fu edificata nel 1700 per richiesta di un ricco possidente di nome Simon Lacu, originario di Calangianus, che nel 1735 mise a disposizione 300 scudi per la costruzione della chiesetta. Posizionata vicina alla Cattedrale  nella parte esterna del braccio destro del transetto. La chiesa fu  utilizzata inizialmente come cappella cimiteriale e fu identificata come iglésia del fussar,dove per fussaru s’intende il cimitero.

 

Chiesa del Carmelo - Alghero.

E' ubicata di fronte ai bastioni di Alghero e, quindi, a pochi metri dal bellissimo mare: fu realizzata intorno al 1644 con una unica navata e cappelle laterali, ognuna delle quali accoglie un altare in legno. Fra i dipinti famosicustoditi nel suo interno, si possonorammentare quelli appartenenti al pittore cagliaritano Scaleta. Il pulpito e l'altare maggiore acquistano grande importanza poiché conserva i simulacri di sant’Elia, della Vergine del Carmelo e di santa Teresa d’Avila. 

 

Chiesa della Misericordia - Alghero.

Fu edificata intorno al 1662 dalla Confraternita della Misericordia. Il gruppo dei Minori Osservanti la occuparono fino al XIXsec, quando fu emanata la legge sulla soppressione degli ordini religiosi. A tutt'oggi è affidata alle suore “Figlie della Chiesa” che custodiscono un Crocifisso rislente al 500 tovato su un veliero spagnolo naufragato in seguito ad una tempesta e ancora viene mostrato durante le processioni della settimana Santa ad Alghero. La sua struttura ricorda elementi tardo-rinascimentali. La sede antica del convento è stata covertita in pensionato per anziani.

 

Chiesa di San Michele - Alghero.

E' la chiesa di Alghero dedicata al santo Patrono della città: situata in via Carlo Alberto, di fronte alla piazza Ginnasio, mostra un gran esempio di stile barocco. Fu edificata intorno alla fine del 1300 e, per molto tempo, conservò le caratteristiche di “ cattedrale pro tempore”, in attesa del comlpetamento della costruzione della Chiesa di Santa Maria. Il suo interno ha una unica navata con sei cappelle, impreziosite da dipinti e statue bellissime. Vi è anche un crocifiso risalente al 1700 di origine spagnola. La cupola della chiesa, nella sua pianta ottagonale, è divenuta uno dei simboli della città di Alghero.

 

Chiesa Santissimo Nome - Alghero.

Si trova in via Satta, non lontano dalla chiesa di S. Agostino "nuovo". ha una costruzione circolare e le panche, all'interno , sono disposte  a raggiera. La sua costruzione richiama la modernità delle ultime edificazioni religiose presenti ad Alghero.

Chiesa del Rosario - Alghero.

(Parrocchia madonna del Santo Rosario) 

La chiesa, dedicata alla Madonna del Santo Rosario, fu edificata intorno al 1970 in cemento armato e con dei mattoni rossi. Fu inaugurata priva di pavimentazione per via delle donazioni non sufficienti: infatti i mattoni rossi erano abbastanza evidenti anche all'interno. Nel 2002 è stata rifinita e ora è davvero molto bella se si pensa alle tre , delle sei tele, donate dal maestro Salvatore Demartis e collocate nel lato sinistro della chiesa. E' molro ampia : è composta da una navata unica (alla cui destra si trova la cappella dedicata a S. Antonio da Padova e a sinistra quella dedicata alla Madonna del Rosario) e da una casa parrocchiale che comprende la sacrestia, la biblioteca religiosa e gli uffici . Nel piano seminterrato vi è una sal conferenze di 100 posti e una biblioteca, aperta al pubblico, e diverse sale riunioni per i vari incontri di catechesi.

 

Chiesa di Sant'Agostino "nuovo" - Alghero.

Sostituì la vecchia chiesa di S. Agostino situata nella Pietraia e in realtà fu dedicata ai Santi Rocco e Sebastiano. Edificata intorno al 1400, prese però il nome attuale per via dell'occupazione degli agostiniani costretti alla fuga dalla loro chiesa santa Maria degli Angeli ( che fu rasa al suolo) durante l'occupazione di Filippo V. La tradizione vuole che al suo interno, pur non essendovene traccia, sia custodito il sepolcro della martire Santa Florentina che fu uccisa nel 300.

 

Chiesa di San Giovanni Bosco - Alghero.

E' una chiesa di recente costruzione, molto ampia sia come spazio circostante che come spazio interno. E' ubicata in Via Diez, 14.

Chiesa di San Giuseppe - Alghero.

E' situata in via Pisa nella zona della Pietraia di Alghero. Sostituisce la vecchia chiesa di San Giuseppe della Pietraia nella celebrazione delle messe.

Fu edificata intorno al 1962 per ordine del Vescovo Mons. Ciuchini che ritenne giusto offire un luogo sacro agli abitanti della pietraia per partecipare ad una vera funzione religiosa. Infatti, tanto tempo fa, era l'atrio della scuola elementare di via Napoli a prender la " sembianze" di  chiesa per i cittadini.

Chiese di periferia

Chiesa Santa Maria Goretti - Alghero

Fu edificata nel 2006 per volere dei Padri Passionisti.Ha una struttura arrotondata, ampia ed è circondata da un bellissimo prato verde con un angolo dedicato interamente a Padre Pio, del quale si trova una statua a grandezza naturale: i credenti sono soliti affidarsi a lui e portargli in dono degli oggetti che lasciano ai suoi piedi.

Le spoglie di Santa Maria Goretti si trovano nella città di Nettuno e il suo assassino, Alessandro Serenelli, scontò parte della sua pena ad Alghero, dal 1924 al 1929. Questo fatto viene riportato come iscrizione anche sul portone di ingresso della chiesa.  

 

Chiesa di San Agostino "vecchio". Alghero.

E' una chiesa di vecchissima costruzione e sicuramente, la sua edificazione ebbe luogo intorno alla fine del 1300. Il suo interno è particolarmente spoglio: vi è solo un altare in pietra arenaria , due immagini raffiguranti il santo a cui è dedicata la chiesa  e alcune panche in legno lungo la piccola navata. Officia delle omelie solo alcuni giorni, verso la fine del mese di agosto.

Chiesa di Sant'Anna "de fores"- Alghero.

Vi sono due chiese dedicate a S. Anna: questa in foto Chiesa S.Anna “de fores” che fu eretta intorno al 1500, ubicata a pochi km dal centro abitato. Durante la festa di S.Anna venivano celebrate messe più di una volta al giorno. Attualmente, la struttura, viene aperta solo il 26 Luglio per celebrare i Santi Anna e Gioacchino: durante la celebrazione i riti sono consacrati dai Padri Passionisti.

 

 

Chiesa di San Luca Evangelista - Alghero.

Ubicata in Via Liguria, fu eretta nel 1987 con decreto del vescovo Monsignor Pes. Nacque principalmente per offrire la possibilità ai cittadini o villeggianti, distanti dalla parrocchia di San Giuseppe, di frequentare un nuovo e vicino luogo sacro. Un tempo il suo stabile fungeva da stalla e ora è una piccola e graziosa chiesa.

Chiese fuori Alghero

Chiesa di San Marco,Fertilia - Alghero.

L'edificio di culto principale di Fertilia, la cui costruzione ha avuto inizio nel 1936, è la Chiesa parrochiale di San Marco, associata, in un secondo momento , a San Marco Evangelista. In passato fu dedicata al Sacro Cuore per via dei coloni veneti: infatti la parte alta riporta alla mente il campanile della Basilica di San Marco a Venezia.

Chiesa di Santa Maria la Palma - Alghero.

Fu edificata nel 1953 dall'Ente per la Trasformazione Agraria e Fondiaria in Sardegna ( ETFAS) e ciò si nota anche dalla sua struttura che presenta parti della sua facciata in pietra. Si trova nella Borgata da cui prende il nome, circondata da verdi palme, elemento sempre presente ad Alghero, simbolo di protezione e vittoria.

Chiesa di Guardia Grande  - Alghero. (Nostra Signora della Guardia)

La suddetta chiesa è frutto di una riforma agraria cominciata nel 1946 e diretta dall' ETFAS( si veda Chiesa di santa Maria la Palma).Si cominciò a espropriare le terre incolte, colonizzare vasti territori e bonificare zone paludose. Fu edificata, in seguito, anche la chiesa di Guardia Grande, visto che in  tale borgata furono costruite varie infrastrutture.

Chiesa di Villa Assunta - Alghero.

(Beata Vergine  Assunta)

La borgata di Villa Assunta si trova fra Sassari e Alghero e si colloca nella Nurra, zona a nord-occidente della Sardegna, tra Porto Ferro e il Lago di Baratz e Santa Maria La Palma.

La chiesa immersa nella natura presenta una struttura abbastanza recente.

 

Chiesa di Maristella Alghero.

(Stella Maris) 

Posta in una vasta zona fra il monte Rudeddu, le Bombarde, Porto Conte e monte Palmavera, si trova la località Maristella dove vi è la chiesa cattolica Santa Maria Stella del Mare, nata nel secondo dopoguerra.

Chiesa di Tramariglio - Alghero.

(SS.mo Crocifisso) 

La frazione Tramariglio dista poco più di 17 Km da Alghero. Il numero dei suoi abitanti è davvero esiguo e la sua particolarità è data dal fatto che  sorge a 5 metri sul livello del mare. Vi è una chiesa di recente costruzione in cui vengono officiate le funzioni religiose ogni domenica della settimana.

Chiesa della Speranza - Alghero.

Inizialmente fu chiamata Nostra Signora di Polleri e si trova a 7 Km da Alghero sulla litoranea che conduce a Bosa. E’situata in un luogo chiamato tutt’oggi Pollina ( da leggere Pòglina) dove, in passato,  ci fu un centro abitato a cui la chiesa della Speranza faceva  capo : si narra conservi le spoglie mortali di diversi santi e martiri del luogo fra cui citiamo S. Papio e S. Papia vergine ai quali fu tolta la vita per aver difeso la propria fede. La zona retrostante la chiesa, recintata da realizzazioni in pietra, viene segnalata per la presenza di un’area archeologica già definita dalla Soprintendenza.

Chiesa di San'Antonio - Alghero. Situata in loc. Arenosu vicino all'aeroporto militare tra Fertilia e Santa Maria La Palma.

I Love LEGO

18 luglio -15 ottobre 2017

Territorio di Alghero

Alghero

Spiagge Alghero

Luoghi da Visitare

Svaghi Alghero

Escursioni in barca

Servizi ad Alghero

Dormire ad Alghero

Mangiare ad Alghero

Pescare ad Alghero

Posti barca Alghero

Porto di Alghero posti barca.
Porto di Alghero posti barca.

Immersioni sub Alghero

Immersioni sub Alghero
Immersioni sub Alghero

Altre pagine

Sardegna spiagge

A pranzo con i Pastori, Sardegna.

Tutti i giovedi prenota subito!!
Tutti i giovedi prenota subito!!

Escursione Asinara

Escursione in catamarano all'Isola dell'Asinara   (su prenotazione)

Cantina Pùmari

L'immagine dell'etichetta è stata realizzata dal ceramista e pittore  Elio Pulli
L'immagine dell'etichetta è stata realizzata dal ceramista e pittore Elio Pulli
Trattamento algie Alghero
Trattamento algie Alghero